Creme lifting viso all’acido ialuronico

Prima di procedere con la chirurgia estetica si può tentare col migliorare la tonicità della nostra pelle con alcune creme lifting viso a base di acido ialuronico. Si spalmano direttamente lì dove si sono formate le rughe, ad esempio il contorno occhi, vicino la bocca, sulle guance. Facciamo però un passo indietro, cos’è l’acido ialuronico? Come funzionano le creme? Riescono veramente a ringiovanire il viso?

Cos’è l’acido ialuronico

Si tratta di un mucopolisaccaride che è presente quasi in ogni parte del corpo, ma specialmente nella pelle. L’acido ialuronico in natura ha la capacità di legare notevoli quantità di acqua proveniente dalla rete capillare, è necessario inoltre per mantenere in forma solubile i cataboliti, gli elettroliti ed i gas che si diffondono nei capillari e nelle cellule attraverso il liquido interstiziale. Questo fenomeno è essenziale per mantenere la pelle elastica e in una condizione fisica gelatinosa.

Quindi, l’acido ialuronico ha un ruolo fondamentale nel controllo della diffusione di sostanze nutritive, ormoni, vitamine e sali inorganici del tessuto connettivo e nell’eliminazione delle scorie del metabolismo, che possono dar luogo a reazioni di tipo infiammatorio.

Con l’aumentare dell’età, la quantità di acido ialuronico presente nell’organismo diminuisce così come il suo livello di polimerizzazione, che si traduce nell’ aumento di ritenzione di acqua, la pelle inoltre inizia a presentare alterazioni della sua condizione fisica e subisce un processo di invecchiamento che provoca una crescita della parte fibrosa a discapito di quella elastica.

In farmacia ci sono molte creme effetto lifting viso a base di acido ialuronico che vengono usate principalmente come creme idratanti o preparati anti-age. Tali preparati hanno lo svantaggio di utilizzare un basso peso molecolare di acido ialuronico, che è molto meno efficace rispetto a quello ad elevato peso molecolare. D’altra parte l’acido ialuronico è scarsamente solubile, ciò crea gravi problemi tecnici nella preparazione di formulazioni cosmetiche e farmaceutiche.

Per qualcuno quindi le creme lifting viso all’ acido ialuronico “normali” non hanno grande effetto proprio per la difficolta dello stesso ad essere solubile, ma il problema è stato risolto mischiando all’ acido ialuronico aminoacidi come la lisina, arginina, metionina e acido aspartico. Gli aminoacidi inoltre svolgono un ruolo essenziale nella formazione di sostanze particolari della fisiologia della pelle, come incrementate la melanina e la cheratina.

Combattere il Foto invecchiamento

L’acido ialuronico ha iniziato ad avere successo già da una decina d’anni, entrando nella formulazione di creme cosmetiche antiaging. Quali sono i vantaggi di questa molecola? Perché le creme all’acido ialuronico riscuotono tanto successo in donne, ma anche uomini? Questa sostanza è rintracciabile nel nostro derma: è naturalmente prodotta dall’organismo per idratare, proteggere i tessuti e rendere la pelle elastica.

Le creme in grado di combattere il foto invecchiamento usano l’acido ialuronico per la sua capacità di legare moltissime molecole d’acqua, conferendo dunque idratazione profonda alla pelle, proteggendola allo stesso tempo dagli agenti atmosferici (sole, smog). Con il passare del tempo la presenza di acido ialuronico nel derma si riduce, per questo motivo le creme all’acido ialuronico si rivelano un ottimo alleato per ridurre le rughe e i segni del tempo.

crema acido ialuronico prima dopo foto

crema acido ialuronico prima dopo foto

Funzionano le creme?

Grazie alla loro azione idratante le creme effetto lifting viso sono particolarmente utili nel ridurre il processo di invecchiamento della pelle, nel trattamento delle rughe, nella secchezza, opacità, e nel promuovere l’elasticità del derma e la luminosità. Queste creme possono essere utilizzate anche come fotoprotettori ad azione anti-eritema e, insieme con l’acido cogico o idrochinone, nel trattamento delle macchie senili.

Sull’efficacia abbiamo dei dubbi, o meglio bisogna vedere cosa intendiamo. E’ chiaro che la costanza viene premiata. Il loro utilizzo quotidiano associato ad un’alimentazione sana, ricca di fibre e di verdura aiuta sicuramente la pelle. La idrata anche in profondità. Non dimentichiamo che tutto questo deve essere associato al divieto di fumo e alcool. Anche quando prendiamo il sole poi dobbiamo mettere una crema solare.

Le migliori Creme

Sul mercato sono presenti diversi tipi di creme, bisogna però controllare la concentrazione di acido ialuronico presente che varia da prodotto a prodotto. La crema piú economica è la CONNETTIVINA che costa solo 10 euro. Si compra in farmacia e viene venduta per le scottature e gli eritemi, presenta acido ialuronico allo 0,2% .

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>