Lifting viso con il proprio adipe, la lipostruttura

Nessun chirurgo, niente bisturi, no cicatrici ma solo il proprio grasso che prelevato da una parte viene iniettato nel viso riempiendo zone depresse e svuotate o appiattendo le rughe. Sarebbe fantastico, è quello che promette la lipostruttura, che qualcuno chiama anche lipofilling, un intervento non invasivo che si propone come alternativa al tradizionale lifting del viso.

L’inventore del trattamento è il chirurgo newyorkese Sydnay Coleman che ha fatto proprio il lipofilling per riadattarlo in maniera differente. La lipostruttura viene utizzata per problemi molto gravi di ricostruzione facciale in seguito ad incidenti o a malformazione congenita oppure per tutti quegli inestetismi del viso dovuti all’ invecchiamento che risolve di solito un’operazione di lifting del viso come:
il riempimento delle linee naso-labiali, riempimento di rughe, rialzo di sopracciglia, riempimento delle labbra, modellamento della zona mento e occhi, regolazione delle proporzioni del viso, ripristino della pienezza delle guance, usata anche per attenuare rughe e zampe di gallina e per alleggerire e dare tono alle palpebre.

Il medico che pratica la lipostruttura preleva il grasso da una zona donatrice del corpo del paziente, può essere ad esempio l’addome, lo centrifuga purificandolo e poi lo reimmette tramite aghi finissimi nelle varie zone del viso da trattare. Affinchè la durata possa essere abbastanza valida è necessario fare un’ipercorrezione ovvero mettere piu’ adipe di quello che è necessario, sovradosare. Questo è utile perchè successivamente ci sarà un riassorbimento prima della stabilizzazione definitiva. E’ necessario inoltre fare un’ampia tunnelizzazione al fine di distribuire l’adipe in maniera omogenea. E’ proprio l’ipercorrezione che se effettuata in maniera sbagliata può dar vita a bozzi che se non verranno riassorbiti dovranno essere tolti chirurgicamente.

Cosa può fare la Lipostruttura per il Viso

  • alzare gli zigomi: si tratta di un intervento che possono fare anche persone giovani che desiderano avere zigomi sporgenti;
  • attenuazione delle occhiaie: l’inserimento di grasso nella zona solco naso giugale elimina le fastidiose borse o occhiaie sotto gli occhi;
  • labbra piú voluminose: la liposrtuttura può essere ben utilizzata per aumentare il volume delle labbra e renderle piú turgide;
  • eliminare i solchi naso labiali attorno alla bocca

La lipostruttura è considerato un intervento non definitivo, a differenza dei filler temporanei come l’acido ialuronico, anche se una percentuale del proprio adipe verrà riassorbita nel tempo dal corpo stesso.

Un lifting viso effettuato con la lipostruttura costa intorno ai 3-4 mila euro, dipende dove viene effettuato, non sottovalutiamo la differenza di prezzo che ci può essere ad esempio tra una città come Bologna e Napoli dall’ altra parte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *