Laresse e Erelle Filler Riempitivi per le rughe a base di Carbossimetilcellulosa

Un nuovo filler per combattere le rughe ed il fotoinvecchiamento cutaneo del viso è arrivato recentemente dagli Stati Uniti dove viene già abbondantemente utilizzato. Il nome commerciale dei prodotti è Laresse e Erelle . Si tratta di gel iniettabili a base di carbossimetilcellulosa, presente al 70% e di microsferule di idrossiapatite di calcio.

La prima sostanza è un polisaccaride bio sintetico di derivazione non animale molto simile all’ acido polilattico responsabile dell’ effetto di riempimento del viso, mentre l’idrossiapatite di calcio, già presente in prodotti come il Radiesse, stimola i fibroblasti alla sintesi del collagene.

Questi prodotti quindi, utilizzati come sempre da uno specialista, oltre ad essere filler riempitivi per rughe sono anche biostimolanti. Per le loro caratteristiche di elasticità e viscosità sono indicati per la ridefinizione del contorno mandibolare, per dare volume agli zigomi e come detto per il riempimento di piccoli solchi del viso.

Rispetto all’ acido ialuronico hanno una durata leggermente maggiore, che in alcuni casi può arrivare anche a 12 mesi. Si possono ottenere ottimi risultati già dopo una seduta anche se il costo del trattamento è maggiore di circa un 20% rispetto agli altri filler. I prezzi partono infatti da 500 euro per un trattamento completo per il viso.

La Carbossimetilcellulosa è una sostanza sicura che si riassorbe dal corpo umano in maniera naurale e non da’ atto a fenomeni di mutagenesi o carcinogenesi (formazione di neoplasie). Alcuni studi evidenziano un effetto battericida all’interno dei tessuti, rendendola quindi estremamente sicura per gli usi di medicina estetica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *