Bacche di Goji e Bacche di Acai per il Ringiovanimento

Il processo di invecchiamento cutaneo può essere accellerato o rallentato a seconda del nostro stile di vita e di ciò che mangiamo. Di questo ne è convinto Robert Gallo, il famoso immunologo che scoprì insieme a Luc Montagnier il virus responsabile dell’ Aids e che ha dichiarato che l’uomo potrebbe vivere anche fino a 180 anni.

Seguendo le considerazioni di altri ricercatori, secondo cui le cause del buon invecchiamento sono legate soltanto per un terzo ai geni che ereditiamo mentre per due terzi dipendono dal nostro stile di vita, oggi andremo alla ricerca degli alimenti idonei per nutrire il viso ed in particolare studieremo gli effetti delle Bacche di Goji e delle Bacche di Acai.

Un’ulteriore conferma dell’ìmportanza dell’ alimentazione per vivere a lungo arriva dalle statistiche. I posti in cui vivono piú centenari al  mondo sono: Sardegna, l’isola in Grecia Ikaria e Okinawa in Giappone. Un recente servizio de le “Iene” di Nadia Toffa ha mostrato i cibi con cui si nutrono i centenari di Okinawa: tantissima frutta, verdura, bevono tè al gelsomino e mangiano poco.

Per mantenersi giovane e bella la pelle ha bisogno infatti di vitamine e antiossidanti che proteggono dai radicali liberi, in particolare di vitamina C contenuta
in cibi come agrumi, kiwi, pomodori e nelle verdure a foglia verde. Molto utili i cibi ricchi di vitamina E come la frutta secca, di proteine contenute nella carne magra (l’ Oms, Organizzasione Mondiale della Sanità, ha recentemente classificato la carne rossa come potenzialmente cancerogena) , che aiutano a preservarne la struttura, di grassi sani contenuti nel pesce e nell’olio extravergine d’oliva, di fitonutrienti della frutta e verdura che aiutano a regolare i processi di riparazione cellulare.

Importante, bere tanta acqua. Fondamentale per mantenere la pelle ben idratata. In natura, poi, esistono cibi che svolgono un’ azione antinvecchiamento grazie alle loro capacità antiossidanti. Tra i supercibi anti-age ci sono le bacche di Goji.

bacche di Goji

bacche_goji

bacche_goji

Combattono l’invecchiamento grazie al loro contenuto di ferro, potassio, zinco, calcio, betacarotene e vitamina C. Insomma sono una bomba di principi nutrienti antiossidanti. Vengono coltivate nell’est asiatico, in particolare in Cina, Himalaya, Nepal e Mongolia. Il frutto si presenta come una bacca allungata rossa con all’ interno dei semini.

C’è molta attività di marketing dietro i benefici di questa bacca. Vengono commercializzate sotto forma di capsule, ma anche come succhi di frutta, di solito pastorizzati puri o mescolati con altri succhi di frutta oppure in frutta disidratata o in polvere.

E ‘comunque una fonte molto importante di antiossidanti, con una percentuale molto elevata di carotenoidi, ma anche di quattro polisaccaridi (zuccheri) considerati i composti attivi responsabili degli effetti benefici.

Le Bacche di Goji contengono:

  • 18 tipi di amminoacidi acidi, in quantità otto volte superiori a quelli trovati nel polline. Contengono anche amminoacidi acidi, tra cui il triptofano e isoleucina;
  • 21 tipi di oligoelementi di zinco,ferro, selenio e fosforo;
  • hanno più beta-carotene rispetto alle carote: 8,4mg contro 6.6mg per 100g
  • presentano il calcio in quantità quasi come il latte: 120mg per 100g contro 112,5mg
  • più proteine ​​del grano: 12,10g 10,59g contro per 100g
  • vitamine, tra cui B1, B2, B6, C e E;
  • Il beta-sitosterolo che ha proprietà anti-infiammatorie.

 

bacche di Acai

acai_ringiovanimento

Originarie del sud America, hanno ottime proprietà antiossidanti anche le bacche di Acai. Sono piene di polifenoli. Un interessante studio scientifico è stato condotto su alcuni corridori velocisti che assumevano succo di Acai per migliorare le loro prestazioni. Il consumo di prodotti a base di bacche di Acai dopo sei settimane non solo ha avuto un effetto positivo sulle prestazioni sportive, ma ha portato ad un notevole aumento della capacità antiossidante totale del plasma, un’ attenuazione del danno muscolare da sforzo e un sostanziale miglioramento del profilo lipidico.

Contrastano l’invecchiamento anche i cibi che contengono antocianine. Si tratta di more, lamponi, melograno e tutti i frutti di colore blu, viola e rosso scuro.

2 thoughts on “Bacche di Goji e Bacche di Acai per il Ringiovanimento

  1. salve volevo provare a prendere le bacche di goji per migliorare il mio acne, volevo sapere se sono indicate e quale è la dose giornaliera.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>