Acido ialuronico Labbra Come ingrandirle

Le labbra di una donna sono un segno di sensualità e bellezza. Chi ha labbra sottilissime vorrebbe averle carnose e polpose. L’acido ialuronico è un filler dermale che può essere iniettato sulle labbra superiori ed inferiori per renderle turgide e piú voluminose. Si evita l’uso della chirurgia estetica, non ci sono protesi da innestare ma, di contro, gli effetti sono limitati nel tempo.

Che cos’è l’acido ialuronico

si tratta di un componente naturale della pelle. Le sue molecole sono coinvolte nell’umidità della pelle, hanno una “capacità unica di legare e trattenere molecole d’acqua“.

È stato stimato che l’acido ialuronico può contenere fino a mille volte il proprio peso in molecole d’acqua, ha una capacità ineguagliabile di idratare la nostra pelle.

Vale la pena notare che sebbene l’acido ialuronico sia un componente naturale della pelle, l’ingrediente usato per essere iniettato o quello che si trova nelle creme è una versione sintetica.

Con l’avanzare dell’età, i nostri livelli di acido ialuronico naturale si esauriscono e quella perdita di umidità significa pelle più secca, ruvida e rigata. Applicando l’ingrediente sintetico per via topica, creme all’ acido ialuronico, le sue capacità riparatrici aiutano ad aumentare il contenuto di umidità della pelle, leniscono e prevengono la perdita di umidità.

acido-ialuronico-labbra

L’acido ialuronico che si usa come “filler dermale” ha il compito di rimpolpare, gonfiare la pelle distendendola e levigando le rughe. Può essere quindi iniettato sotto pelle per distendere le rughe del viso, ma anche per rendere piu’ turgidi gli zigomi, gonfiare una guancia cadente e, appunto, gonfiare le labbra.

effetti acido ialuronico

purtroppo gli effetti di questa sostanza sono limitati nel tempo. L’acido ialuronico viene riassorbito in modo naturale dal corpo umano senza nessun effetto collaterale. Da una parte è un bene: in caso di un trattamento estetico non perfettamente riuscito sappiamo che le cose torneranno come prima quando gli effetti saranno terminati. Dall’ altra parte, se cerchiamo un trattamento estetico definitivo, ad esempio vogliamo labbra a cuore oppure disegnate in modo differente, non dobbiamo usare questa sostanza, ma bensì optare per un intervento di chirurgia estetica con innesto di protesi.

Gli effetti dell’ acido ialuronico durano da 4 a 10 mesi circa. SI usano prodotti Iniettabili come JUVEDERM, Microlane, Perlane e Restylane che usano una forma di gel di acido ialuronico per aggiungere volume allo strato cutaneo della pelle. Con alcune punture di un ago, il gel rimbocca le aree infossate, leviga le linee sottili e diminuisce le ombre, quindi si dissolve lentamente nel corso di un anno. Nei filler, l’acido ialuronico è legato in un supporto di gel che lo tiene in posizione dove viene iniettato. L’acido ialuronico crea volume perché attira acqua nell’area, creando un effetto di riempimento.”

Come si svolge il trattamento per aumentare le labbra con acido ialuronico

Dopo avere osservato bene la paziente mentre parla, sorride, fa le smorfie, per prendere consapevolezza di asimmetrie o caratteristiche personali, come denti sporgenti o altro, si disinfetta la zona e si applica una pomata anestetica.

Appena fa effetto, si comincia a delineare il contorno iniettando con un ago sottilissimo un acido ialuronico particolarmente fluido. Il prodotto contiene anche lidocaina, una sostanza anestetica: si può può avvertire un lieve dolore alla prima iniezione, mentre le successive su quel lato sono indolori.

Si utilizzano 2-4 siringhe per lato, a seconda dei casi, iniettando con “tecnica lineare retrograda”, ovvero inserendo l’ago e liberandolo poi seguendo il profilo delle labbra. Si infiltra con la stessa tecnica anche l’arco di Cupido, ovvero la piega a cuore al centro del labbro superiore.

Si passa poi a rimpolpare le labbra con un acido ialuronico più volumizzante, con tecnica detta “a bolo”, che consiste nel posizionare l’ago perpendicolarmente alle labbra: 3 siringhe per lato, dedicando particolare attenzione agli angoli della bocca (le commissure orali),
dove si inietta una minima dose verso l’alto, per “aprire” il sorriso.

Anche questo filler è arricchito con lidocaina, quindi nessun dolore.

Dopo quanto si vedono i risultati

I risultati iniziano ad essere visibili dopo un paio di giorno. I due prodotti si distribuiscono subito in modo molto naturale: il contorno ben delineato riduce anche le rughe periorali, quelle verticali del labbro superiore, il cosiddetto “codice a barre”: addio sbavature di rossetto.

Dopo il trattamento, non c’è arrossamento né gonfiore, si vede subito il risultato desiderato e si può tornare immediatamente alle normali attività, applicare il
rossetto ed esporsi al sole, con la crema protettiva.

Rischi e complicazioni

Non programmare il trattamento immediatamente a ridosso di eventi come feste o cerimonie, perché non si può escludere il rischio (davvero raro) di microematomi, che comunque si riassorbono rapidamente.

Per le ore e giorni successivi lo specialista fornisce una crema da massaggiare sulle labbra, mentre è da evitare l’uso del ghiaccio, che può creare
vasodilatazione.

Quanto durano i risultati

I risultati si mantengono per 6 mesi, poi il filler va ripetuto: secondo la mia esperienza, dopo il secondo trattamento i risultati durano un
po’ più a lungo, intorno agli 8-9 mesi.

Prezzi

un trattamento completo con acido ialuronico per rimpolpare le labbra costa circa 300 euro, ma può variare a seconda dello specialista che lo esegue e della zona in cui opera.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *